martedì 13 luglio 2010

Becchi e bastonati


L'unica soddisfazione che ci potrebbe essere nello scoprire di essere traditi dal partner potrebbe essere una "rivolta" nei confronti dello stesso; una sommossa che possa dare sfogo a tutta la nostra delusione e rabbia: poterli urlare in faccia "ti ho scoperto e ora non te la faccio passare liscia!!!" Far capire che non siamo così stupidi da essere "becchi e bastonati"...
Nel rapporto popolo-governanti questo sta succedendo da tempo, ma ora siamo arrivati forse al top del masochismo:
i dati OCSE che si riferiscono al 2008 (ma non credo che negli ultimi 2 anni le cose siano migliorate, anzi..) davano gli stipendi medi italiani al 23esimo posto nella classifica dei paesi che aderiscono all'organizzazione: più ricchi di noi i lavoratori inglesi, tedeschi, greci, francesi, spagnoli e perfino islandesi...
Lo stipendio medio annuo di un italiano è di circa 15mila euro (i dati del 2010 pare diano un aumento a 16.000 euro annuali), esattamente il 17% in meno alla media dei 30 paesi OCSE e il 23% in meno dei soli paesi Europei.
Come mai? ci potremmo chiedere..
Dicono sia per il Cuneo Fiscale...
io che sono ignorante in economia più di una capra, mi domando: cosa caxxo è il cuneo fiscale? Qualcosa che si inCUNEA appunto dove il sole non batte?
vado a cercare su gOOgle e la risposta wikipediana è semplicissima, in parole povere è "la differenza tra quanto pagato dal datore di lavoro e quanto incassato effettivamente dal lavoratore, essendo il restante versato al fisco e agli enti di previdenza..."
Le tanto amate tasse, che quasi ti dimezzano lo stipendio effettivo.
Poi, come in ogni rapporto di coppia che si rispetti, mi interesso di capire come vada all'altro partner del caso, i governanti appunto, per vedere se anche loro se la passano maluccio come noi...
Sorpresone: siamo cornutissimi, perchè i nostri politici sono al primo posto in classifica in Europa per soldi percepiti: guadagnano 4 volte più degli spagnoli e il doppio dei tedeschi.
I parlamentari italiani guadagnano in media solo 20.600euro mensili (dati dal sito www.mondofinanzablog.com)!!! Senza poi aggiungerci tutti i servizi gratuiti che hanno per la loro carica istituzionale (auto blu, voli aerei privati, ingressi gratutiti quasi ovunque....)
Ma queste cose le sappiamo da tanto, e non facciamo un bel niente per impedirlo, nemmeno ci lamentiamo più a parole: becchi e bastonati appunto..
Noi siamo traditi dalle promesse di fedeltà fatte dai politici e in più paghiamo loro una vita da nababbi!!! Anche perchè, diciamocelo, se nel rapporto di "coppia" ci si ritrovasse tutto sommato soddisfatti a pieno dal partner, un minimo saremo meno incacchiati, forse un occhietto su due lo potremmo anche socchiudere.. e invece....
Le rivoluzioni non si fanno più si dice in giro, perchè la "borghesia" pensante si è già accaparrata il proprio benessere, anche loro alla faccia del popolo.. io dico che le rivoluzioni qualcuno ce le fa fare lo stesso, ed è la TV. LA TV ci fa fare tutte le rivoluzioni che gli pare, in primis la rivoluzione consumistica: ci ha convinto che per stare bene dobbiamo possedere quanti più beni materiali sia possibile avere, e ovviamente per averli dobbiamo spendere e per poter spendere dobbiamo guadagnare e per guadagnare abbastanza (visto la miseria dei nostri stipendi) dobbiamo lavorare il più possibile...
e la catena gira gira gira gira e noi restiamo sempre alla base, spremuti consenzientemente come limoni fino all'ultima goccia: tra beni immediati, mutui, rateizzazioni, tasse, contributi e chi più ne ha più ne metta..
in altri paesi forse la TV ha fatto un pò meno piglio, perchè quando le cose non vanno, ancora un pò si incazzano e scendono in piazza e "minacciano" chi governa di rappresaglie, cioè gli urlano in faccia: "mi hai tradito ma io me ne sono accorto e stai sicuro che non ci sarà una seconda volta!"
infatti in altri paesi anche vicini, i politici pescati a delinquere o a "rubare" anche 100 euro, si dimettono, i capetti che han fatto i furbi vengono "sequestrati" dai dipendenti sfruttati, chi non dice la verità viene pubblicamente sputtanato e ne deve rispondere...
Da noi? da noi tutto è permesso, tutto è concesso.. perchè noi da anni siamo il popolo dei "Becchi e Bastonati"

Nessun commento:

Posta un commento