mercoledì 4 agosto 2010

GENI DELLA COMUNICAZIONE


il PD, un partito nato settimino. Con grandi pretese ed ancor più grandi aspettative. Ma che subito ha dovuto fare i conti con una reale mancanza di idee e di forte leadership (poter usare questi paroloni di "settore" da sempre enormi soddisfazioni).
Ecco, questo grande partito democratico ha nelle sue fila dei veri Geni della Comunicazione. Da noi, localmente, è due anni che tira fuori degli slogans per promuovere la festa estiva dello stesso, che fanno venire i brividi per il non-sense e per la mancanza di concretezza.
L'anno scorso dal cappello magico uscì: "STRADE E IDEE PER DOMANI"...
Cioè, punto primo: Stiamo parlando del PD o dell'ANAS?
Punto secondo: facciamo finta che ho capito la geniale metafora, avere idee valide per il presente, no è? Troppo banale?
Quest'anno, speravo, vista la netta crisi globale ma anche il nero momento del PDL e del Governo, in qualcosa di diretto, concreto. Uno slogan che lo leggi e pensi: "Caxxo, questi sì che si sono svegliati, quasi quasi mi vien voglia di votarli alle prossime elezioni"
E invece?
Intanto nel solito punto vicino alla festa hanno posizionato il solito pannello dell'anno scorso, con il solito slogan pro-ANAS, e sui libretti e volantini nuovi, troneggia la possente frase: "INSIEME PER SFIDARE IL FUTURO"..
.....
.....
Cosa caxxo vuol dire "Sfidare il futuro"?
Tralasciando per l'ennesima volta che c'avete rotto i coglioni con 'sto futuro, noi s'ha bisogno di cose concrete ORA, nel presente, vi siete drogati? Sfidare il futuro?
Dai, forse è una sorte di criptico Codice da Vinci da scardinare, risolto il quale si scopre che in realtà volevate dire: "a casa i ladroni e gli incompetenti, è il momento di politici seri e preparati!"
Ma come si fa? Qui siamo oltre la frutta, qui siamo all'ammazza ammazzacaffè, se non addirittura all'aspirina del giorno dopo...
....
Sfidare il futuro.....
ma andatevene a fare in culetto ORA! Grazie! noi s'avrebbe bisogno ORA di nuove soluzioni...
Sfidare il futuro....
mah, 'STI CAZZI....

Nessun commento:

Posta un commento