martedì 15 febbraio 2011

UNA CLASSIFICA PERSONALE DA CAPIRE





Inizio subito scusandomi per la crudezza e la volgarità delle immagini presentate in apertura di questo post, era meglio mettere il bollino rosso, ma si sa, di questi tempi si rischia di essere accusati subito di falso moralismo e di esagerazione del senso del pudore, quindi...

Ho una mia personalissima classifica con indice di "gradimento" particolare.
io ve la propongo, ci sono alcuni personaggi contemporanei noti per similari motivi che, nella mia coscienza, hanno guadagnato la loro posizione sul campo, con le loro azioni, il loro parlare, il loro modo di porsi e le loro idee.
La "sfida" per voi lettori è capire a cosa si riferisce questa classifica tutta personale...

1: Ignazio La Russa
2: Maurizio Belpietro
3: Daniele Capezzone
4: Daniela Santanchè
5: Mariastella Gelmini

2 commenti:

  1. son tutti stronzi?
    eh?
    son tutti MOLTO stronzi?
    dai ci sta.

    RispondiElimina
  2. dè, ci sta a pennello, sicuramente è uno dei tratti che li accomuna tutti..
    poi aggiungerei arroganti, pieni di se, leccaculo, voltagabbana, prepotenti, saccenti, falsi, senza merito e poi se mi vengono in mente altre qualità le risegnalo al volo....

    RispondiElimina