lunedì 5 agosto 2013

SUI GIOVANI D'OGGI CI SCATARRO SU



Comune di Rosignano Marittimo: da 20 anni non c'è più stato un concerto di musica rock degno di nota, anzi forse proprio non ce ne sono stati punti. Improvvisamente il CCN di Castiglioncello decide con non poco coraggio di investire energie, soldi e tempo nel rilancio di un evento musicale che coinvolga gruppi locali e nomi importanti della musica italiana: 
gli storici Diaframma dell'immenso Fiumani, gli emergenti F.A.S.K. e il grande collettivo Rezophonic coadiuvati dal ben noto e più pop (nel senso del popolare) Francesco Sàrcina, leader delle Vibrazioni.
Insomma un evento che per essere una prima volta potrebbe nei nomi in cartellone competere con realtà  affermate e radicate da anni.
La cosa viene promossa su tutta la costa, da Livorno a Cecina, addentrandosi anche verso Volterra e in piccole dosi anche su Pisa e Pontedera e ovviamente su FB, su siti dedicati alla promozione di eventi in Toscana e pure sulle pagine ufficiali dei BIG.
Due belli articoli sul quotidiano locale in tempistiche ben studiate e pure uno ben visibile su La Nazione.
Il teatro dove avviene l'evento ha una capienza massima di 600 posti, le date non sono in concorrenza con altre iniziative simili nella zona.
costo del biglietto di ingresso (una bevuta inclusa) 10 economici euro.
Agli organizzatori da settimane vengono fatti complImenti da tantissime persone, soprattutto giovani che dicono: 
"bravissimi, era l'ora dopo tanto tempo di dare una scossa"....
"finalmente fate una cosa per la musica e per chi la ama"...
"bravissimi, non mancheremo"...

Totale di presenze COMPLESSIVE nelle due serate, 500/600 unità!!!!

Di giovani (20-30 anni): quasi nessuno!!

Di gente che suona in gruppi o band locali o limitrofe: non si arriverà alle 10 unità!!!

Di commercianti che operano nel settore turistico-commerciale-ricettivo facenti parte del CCN organizzatore (in totale 150), presenti: 5!!!!

In rappresentanza dell'Amministrazione Comunale (tra le altre cose anagraficamente giovane), che oltre tutto dava il patrocinio e si complimentava per il bell'evento: unità ZERO!!!!!

Atteggiamento dei gruppi musicali (i non BIG) nei confronti degli altri gruppi (BIG e NON): indifferenza, invidia, saccenza e molta poca collaborazione.

GIOVANI ITALIANI MEDI (nel senso del mediocre), SMETTETELA DI LAMENTARVI SEMPRE CHE NON C'E' MAI NIENTE DA FARE O VEDERE NEL POSTO IN CUI VIVETE, PERCHE' IL FATTO E' CHE NON VE LO MERITATE!!! 
ORMAI SIETE AMORFI, ANNEBBIATI E PURE UN PO' RINCOGLIONITI DA CHI IN BREVE TEMPO E' RIUSCITO A FARE BANDIRE EVENTI DEL GENERE DALLE VOSTRE PIAZZE, PARCHI E TEATRI UNENDO LE PROPRIE FORZE DI 60-70ENNI DESIDEROSI DI SILENZIO E PACE PRE MORTEM INTORNO ALLE LORO CASE. 
I VOSTRI NONNI VI FANNO IL CULO, AVETE PERSO PRIMA ANCORA DI COMINCIARE!!!

Nessun commento:

Posta un commento