martedì 26 novembre 2013

M'AVETE PRESO PER UN COGLIONE...



Ora, io capisco che la storia recente italiana ai politici italioti ha insegnato che l'elettorato medio nazionale non brilla di intuitività e memoria e che quindi mese dopo mese, mandato dopo mandato ed elezione dopo elezione i vari tentativi di piazzarlo sotto la coda a chi si presenta in cabina elettorale solitamente vanno a buon fine, ma la pantomima che c'è ora in casa PDL è di quelle da recita delle elementari.
I Falchi, i traditori, i moderati, gli estremisti, i "figli che rinnegano padre Silvio", la scissione di Angioletto Alfano e tutte queste boiate qua con le quali ci vogliono far credere che all'interno del PDL ci sia bagarre e ci siano intenti e obiettivi differenti...

Tze...
C'avete preso per dei coglioni?!? 

Ci volete far credere che questa è una vera separazione e che alle prossime elezioni non vi presenterete tutti insieme ognuno col il vostro partito ma a fare comunque una coalizione Silvio, Alfano e Lega?
Ci volete far credere che questo non sia un tentativo di arginare la fuga di voti destrorsi-moderati verso l'eventuale PD di Renzi?
Ma fateci il piacere

Nessun commento:

Posta un commento